redazione@strettoweb.com
Home » Entries posted by Antonella Trifirò
Storie scritte da Antonella Trifiro

Ecco nel dettaglio la norma approvata oggi che punisce il voto di scambio politico-mafioso

 Il disegno di legge approvato oggi in quarta lettura dal Senato riscrive la norma contenuta nell’articolo 416-ter del codice penale, quello che punisce il voto di scambio politico-mafioso. Secondo la nuova versione, riformulata alla Camera e accolta in via definitiva anche a Palazzo Madama, il mafioso che promette o procura voti e il politico che […]

Facebook: se insulti una persona senza farne il nome rischi una condanna per diffamazione

Gli insulti su Facebook, anche se indirizzati ad una persona di cui non viene fatto il nome e letti da una cerchia ristretta di iscritti, possono portare ad una condanna per diffamazione. Lo sottolinea la Cassazione che ha rinviato a nuovo processo l’assoluzione di un maresciallo capo della Guardia di Finanza che aveva pubblicato nei […]

Leggi

Cosenza, 52enne romeno in manette per sequestro di persona, lesioni personali e minacce

Constantin Paduraru, 52 anni, romeno, è finito in manette a Cosenza. L’accusa è di sequestro di persona, lesioni personali e minacce nei confronti della compagna connazionale. La donna, dopo una delle tante liti è riuscita a scappare e a raccontare tutto ai carabinieri. Le violenze venivano perpetrate dal 2010.  

Leggi

Sicilia, Crocetta presenta la nuova squadra di governo

Presentata a Sala D’ercole la nuova squadra di governo in Sicilia, con l’assenza dell’opposizione in aula. Il presidente della Regione Crocetta  specifica che questo rimpasto della giunta si è reso necessario per un’esigenza dei partiti, più che come crisi dell’assemblea. Ecco i nomi:  Giuseppe Bruno, delega alla Famiglia ma anche alla Protezione civile; Giusy Furnari delega ai […]

Leggi

Crocetta risponde alla lettera di Fiumefreddo: “Ho sofferto insieme a te”

Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha scritto una lettera all’assessore Antonio Fiumefreddo, che, dopo le polemiche che si sono innescate subito dopo la sua nomina ai Beni Culturali sulle presunte spese pazze da sovrintendente al teatro Bellini di Catania, ha deciso di dimettersi. Il governatore della Regione Sicilia risponde con queste parole alla lettera […]

Leggi

Calabria, conferenza capigruppo, Pacenza sulla legge elettorale: “Tenere conto di territori come Crotone e Vibo”

“Fermo restando che la posizione di Forza Italia era quella di procedere ad una nuova legge elettorale regionale con un sistema che prevedesse le liste bloccate, ribadisco il mio invito a formulare ulteriori proposte che tengano conto anche della necessaria rappresentanza per i piccoli territori come Crotone e Vibo”. Così il presidente della III Commissione Sanità […]

Leggi

La messinese Giusy La Ganga vincitrice del 2014 EPA PhD Prize per la miglior tesi europea di dottorato in Fotochimica

La dott.ssa Giuseppina La Ganga, attualmente assegnista di ricerca all’interno del progetto NANOSOLAR-FIRB presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università di Messina, è stata proclamata vincitrice del 2014 EPA PhD Prize per la miglior tesi europea di dottorato in Fotochimica (Best PhD Thesis in Photochemistry), da parte della European Photochemistry Association. La dott.ssa La Ganga […]

Leggi

Marsala (Tp), giudice civile ordina cura con il “metodo Stamina” per Gioele

Il giudice civile del Tribunale di Marsala, Antonio Genna, accogliendo l’istanza dei genitori del piccolo Gioele, ha ordinato al legale e al responsabile dell’azienda ospedaliera ”Spedali Civili di Brescia” di riprendere immediatamente a curare il bimbo, di due anni e quattro mesi, seguendo il “metodo Stamina”. In caso contrario, infatti, secondo quanto sostenuto dai genitori nel […]

Leggi

Crocetta: “L’aula voti tre ddl o non ho scelta…”

“Non posso reggere all’idea che c’e’ un povero disgraziato che non puo’ mangiare mentre qui dentro loro continuano a discutere. Ho posto tre priorita’: ddl salva imprese, manovra bis e ddl per lo sviluppo. Queste tre norme vanno approvate subito perche’ servono alla Sicilia. Spero lo abbiano compreso, perche’ se invece qualcuno intende perdere tempo […]

Leggi

Enna, condannati genitori di una 14enne: l’avrebbero fatta prostituire

Otto anni di reclusione e una multa da 24mila euro alla madre, 5 anni e 4 mesi al padre, 2 anni e 6 mesi e 8 mila euro di multa all’81enne che pagò per consumare rapporti sessuali con la ragazza allora 14enne. E’ la squallida storia avvenuta a Leonforte, in provincia di Enna, dove due […]

Leggi

Iscriviti alla Newsletter