fbpx

L’Etna torna a dare spettacolo, la colata lavica sulla neve sembra un quadro: “aperta nuova bocca, ecco cosa sta accadendo” [FOTO]

/

Le telecamere di video sorveglianza dell’Ingv mostrano l’apertura di una bocca effusiva alla base della parete occidentale della Valle del Bove ad una quota stimata tra 2200 e 2100 m slm

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che dalle ore 16:30 UTC circa si osserva una debole attività stromboliana intra-craterica dal cratere di SE. Dalle 17:05 UTC le analisi delle immagini delle telecamere di video sorveglianza mostrano l’apertura di una bocca effusiva alla base della parete occidentale della Valle del Bove ad una quota stimata tra 2200 e 2100 m slm, da cui è emessa una piccola colata lavica. La scena con l’Etna protagonista è ben visibile dalle foto pubblicate sulla pagina Facebook dell’INGV e riproposte nella gallery scorrevole in alto.