Serie C, Reggina-Bisceglie 3-0: Bianchi in rete, dominio amaranto

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Tutto pronto al Granillo per Reggina-Bisceglie, gara valida per la terza giornata del campionato di Serie C: il tanto atteso Denis partirà dalla panchina

La Reggina è chiamata a confermare l’ottima prestazione messa in mostra contro la Cavese. Quest’oggi alla terza giornata di campionato, ospite degli amaranto al Granillo il Bisceglie, squadra che ha iniziato molto bene la stagione con 4 punti in classifica nelle prime due gare in Serie C. Mimmo Toscano ha scelto di puntare sullo stesso duo d’attacco utilizzato contro la Cavese, vale a dire quello composto da Corazza e Reginaldo, con il tanto atteso nuovo acquisto German Denis che si accomoderà inizialmente in panchina per poi subentrare magari nella ripresa. Tra le fila degli ospiti da segnalare diversi ex che giocheranno sin dall’inizio. Stiamo parlando di Ungaro, Zibert e Mastrippolito, calciatori che sino alla passata stagione hanno giocato appunto con la maglia della Reggina. Di seguito gli aggiornamenti live sulla gara del Granillo. Ecco la formazione ufficiale della Reggina: Guarna, Loiacono, Bertoncini, Marchi, Garufo, Bellomo, De Rose, Bianchi, Bresciani, Corazza Reginaldo. In panchina: Farroni, Salandria, Sounas, Denis, Doumbia, Nemia, Rossi, Blondett, Lofaro, Rolando, Paolucci, Rubin. La formazione del Bisceglie: Casadei, Tarantino, Zigrossi, Mastrippolito, Montero, Gatto, Refretraniaina, Piccinni, Ungaro, Ferrante, Zibert. In panchina: Borghetto, Diallo, Wilmots, Cavaliere, Cardamone, Abonkelet, Longo, Carrera, Spedeliere, Turi, Estoll, Manicone.

Serie C, Reggina-Bisceglie: aggiornamenti LIVE

  • La gara termina dunque col punteggio di 3-0, grande primo tempo amaranto, ripresa più scialba anche a causa del risultato praticamente chiuso dal terzo gol di Bianchi.
  • Girandola di cambi con Sounas, Rolando, Rubin e Blondett che sono entrati in campo in luogo di Garufo, Corazza, Bertoncini e Bresciani.
  • Arriva anche il terzo gol amaranto, con Bianchi che insacca da pochi metri da sviluppi di un corner: 3-0 e gara virtualmente chiusa al minuto 64 dagli uomini di Toscano.
  • Secondo tempo iniziato sulla falsa riga del primo, con Denis entrato in campo in luogo di uno stanco Reginaldo, pubblico in delirio per il Tanque.
  • Desiderio Garufo

    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

    La splendida partita di Bellomo viene coronata da un altro assist, quello per il 2-0 di Garufo, il quale ha raccolto il cross proveniente dalla sinistra insaccando da pochi passi con freddezza e precisione. Il primo tempo termina dunque con una netta supremazia amaranto, Bisceglie annichilito.

  • Il dominio è totale e si concretizza al minuto 22, quando Corazza con un preciso colpo di testa su imbeccata di Bellomo, riesce a trafiggere la porta ospite portando in vantaggio la Reggina: 1-0 per gli amaranto.
  • Avvio arrembante degli amaranto, pericolosissimi anche con una bomba di Garufo dalla distanza, ancora una volta l’estremo difensore del Bisceglie neutralizza non senza difficoltà. Poco dopo anche Reginaldo vicinissimo alla rete del vantaggio, brasiliano però impreciso col destro da dentro l’area di rigore. Sul piano del gioco è un massacro, ma la Reggina ancora non riesce a sfondare.
  • Proprio Bellomo va vicinissimo al gol al 3° minuto di gioco, cross di Bianchi e colpo di testa che viene deviato miracolosamente da Casadei in corner.
  • Gara iniziata! La Reggina di Toscano, come prevedibile alla vista delle formazioni, si schiera con un 3-4-1-2 con Bellomo a fungere da raccordo tra centrocampo ed attacco.

Valuta questo articolo

Rating: 2.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE