fbpx

Da Reggio Calabria al Parlamento, Catalano annuncia: “Nuova Italia Unita avrà una lista alle politiche” | INTERVISTA

luigi catalano nuova italia unita

Luigi Catalano fa presente dell’impegno alle prossime elezioni politiche del 25 settembre e spiega i punti del programma elettorale

Nuova avventura per Nuova Italia Unita di Luigi Catalano. Dopo le amministrative 2020 a Reggio Calabria, arriva l’annuncio della candidatura con almeno una lista alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre. “Abbiamo preparato il programma, come nel 2018 siamo pronti a presentare le liste”, ha affermato il leader del movimento ai microfoni di StrettoWeb. Catalano ha poi dettato in grandi linee i punti del programma elettorale, focalizzando l’attenzione su un tema specifico: “in primis, ma ovviamente non solo, noi vogliamo azzerare il più possibile le privatizzazioni, perché lo Stato non sta facendo altro che spostare la ricchezza dal tessuto sociale alle multinazionali, impoverendo la micro economia locale”.

“Un’idea rivoluzionaria”, sottolinea successivamente Catalano, che spiega: “con questo sistema ci saranno molte più assunzioni a tempo indeterminato. Porteremo una revisione nel mondo del lavoro, spostando il potere contrattuale dall’impresa al dipendente, un sistema che diventa funzionale anche al reddito di cittadinanza”. Infine, una nuova proposta: “il nullaosta antimafia deve essere applicato anche ai candidati in politica. Non è possibile che per gestire amministrare una bottega serve, mentre per essere un amministratore pubblico non serve”.

Politiche 2022, ci sarà anche Nuova Italia Unita. Catalano: “ecco il nostro programma” | VIDEO