fbpx

Elezioni: i candidati di Forza Italia in Calabria e Sicilia, ecco tutti i big in campo per Camera e Senato

cannizzaro-siracusano-prestigiacomo-miccichè

Elezioni: in Calabria Cannizzaro, Gentile e Arruzzolo in tre collegi uninominali alla Camera, in Sicilia in campo Miccichè, Siracusano e Prestigiacomo

Forza Italia sta definendo le liste e le candidature per le elezioni politiche del 25 settembre. Silvio Berlusconi vuole raggiungere il massimo risultato e sta puntando sulla territorialità e puntando su tutti i big del partito: in Calabria e Sicilia il quadro sembra definito anche se non è detto ci siano degli spostamenti dell’ultima ora. Al momento, nel Centro/Destra, gli equilibri sembrano tenere anche se è aperto in pianta stabile il tavolo delle candidature in quel di Roma con forzisti, leghisti, meloniani e centristi in un dialogo costante.

In Calabria gli azzurri schierano Andrea Gentile nel collegio uninominale di Cosenza-Tirreno della Camera, Francesco Cannizzaro nel collegio uninominale Reggio Calabria-Locride della Camera e Giovanni Arruzzolo nel collegio Vibo Valentia-Piana di Gioia Tauro. Nei listini del proporzionale  si punta, al Senato, sull’ex sindaco di Cosenza Mario Occhiuto (numero 2 Fulvia Caligiuri) e, alla Camera, sul coordinatore regionale Giuseppe Mangialavori, con l’uscente Maria Tripodi al secondo posto.

In Sicilia gli azzurri schierano capolista al Senato, Gianfranco Miccichè. L’attuale presidente dell’Ars e commissario forzista nell’Isola, correrà nella circoscrizione della Sicilia Occidentale. Mentre l’ex ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo sarebbe la capolista nella circoscrizione Sicilia Orientale. La parlamentare Gabriella Giammanco dovrebbe avere un seggio nella circoscrizione Sicilia Occidentale per la Camera, mentre Matilde Siracusano sarà candidata a Messina all’uninominale. Anche Urania Papateu potrebbe essere ricandidata, a palazzo Madama, nella circoscrizione Sicilia Orientale. Possibilità di una candidatura in Sicilia anche per Giorgio Mulè.