fbpx

Mediterranea di Reggio Calabria, il ringraziamento del professor Felice Antonio Costabile

costabile

Reggio Calabria: il Decano di Ateneo Prof. Felice Antonio Costabile ringrazia tutto il personale tecnico e amministrativo

Il Decano di Ateneo Prof. Felice Antonio Costabile ringrazia “tutto il personale tecnico e amministrativo che, nei frangenti eccezionali del suo rettorato dal 5 maggio ad oggi, si è prodigato dedicandosi al lavoro senza tener conto di festività e ferie e attivandosi anche da remoto a qualsiasi ora con senso della responsabilità e della funzione pubblica”.

Il Prof. Costabile ringrazia altresì “gli organi collegiali di Ateneo, che hanno condiviso l’onere di prendere le necessarie misure atte ad assicurare la democrazia accademica e la legalità e rivolge un grato pensiero al suo successore, Prof. Zimbalatti, ottavo rettore dell’Università, che ha affrontato l’ingente incombenza di essere rimasto all’improvviso l’unico vertice dal 21 aprile al 5 maggio. Lo ringrazia altresì per essersi potuto avvalere costantemente della sua esperienza nel governo dell’Ateneo sia durante il suo mandato di direttore generale sia dopo la sua elezione, con competenza, trasparenza e rettitudine certificate da diversi anni di professionalità e ora dal vigliacco atto intimidatorio di cui è stato fatto oggetto”.

Il Rettore uscente esprime altresì “la sua gratitudine alle istituzioni che non gli hanno fatto mancare sostegno nei tre mesi del suo governo e in ispecie alla Avvocatura Distrettuale, alla Prefettura, alla Procura Generale e al Demanio Regionale dello Stato di Reggio Calabria”, e si dichiara certo che “il Prof. Zimbalatti saprà affrontare il difficile compito che lo attende e realizzare le aspettative di crescita dell’Ateneo reggino nell’offerta didattica e formativa, che lo ha caratterizzato in 40 anni di vita al servizio della città di Reggio, della Calabria tutta e delle province di Messina e Catania dalle quali provengono diversi studenti e docenti”.