fbpx

Guerra in Ucraina: sventato complotto ceceno per uccidere il presidente Zelensky

Volodymyr Zelensky Foto Ansa

L’Ucraina è sicura di aver annientato un gruppo di combattenti ceceni che voleva uccidere il presidente Volodymyr Zelensky

L’invasione russa in terra ucraina sta provocando morte e distruzione. L’Ucraina è sicura di aver annientato un gruppo di combattenti ceceni che voleva uccidere il presidente Volodymyr Zelensky. Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina, ha dichiarato oggi durante un discorso televisivo che il gruppo “che venuto per uccidere il nostro presidente, è stata eliminata”, riferisce online il quotidiano Daily Mail britannico.