fbpx

Palermo, il 13 luglio l’inaugurazione del Polo Informativo, Espositivo e Culturale dell’Esercito

Palermo: il 13 luglio l’inaugurazione del Polo Informativo, Espositivo e Culturale dell’Esercito, una iniziativa del Comando Militare dell’Esercito in Sicilia

Sarà inaugurato il Polo Informativo, Espositivo e Culturale dell’Esercito a Palermo, una iniziativa del Comando Militare dell’Esercito in Sicilia, in sinergia con le maggiori istituzioni locali, finalizzata alla promozione verso i giovani palermitani delle opportunità professionali e formative disponibili in Forza Armata e alla condivisione con i cittadini di quanto di prezioso è custodito all’interno della Caserma Ruggero Settimo. Il polo, creato in seguito al ritrovamento e al restauro di numerosi affreschi medievali e secenteschi accoglie:

– Punto informazioni, sia in presenza che da remoto, per il reclutamento, per le opportunità post-servizio militare e per l’accesso ai servizi al pubblico (certificati relativi al servizio militare prestato);

– Sale espositive che raccolgono cimeli militari dal Risorgimento alle due guerre mondiali;

– Sale espositive pronte ad accogliere mostre temporanee;

– Sale poli-funzionali per congressi, incontri, dibattiti, rappresentazioni teatrali o concerti, disponibili e aperte anche a fruitori esterni.

Il giorno 13 luglio alle 19.30 con entrata da piazza S. Oliva 25 il Comandante militare dell’Esercito in Sicilia, alla presenza delle massime Autorità, inaugurerà il Polo, raccontandone la genesi e le motivazioni sociali e culturali. L’evento sarà moderato da Elvira Terranova, collega di Adn-Kronos e allietato dagli interventi musicali del Maestro Dario Adamo, tenore, accompagnato al piano da Lavinia Taormina e dalla Fanfara dei bersaglieri. L’iniziativa racchiude idealmente gli sforzi compiuti dalla Forza Armata sull’isola in termini di valorizzazione del patrimonio di cui dispone, di guida allo studio della storia soprattutto nei confronti delle giovani generazioni e di attenzione alle tante criticità presenti sul territorio. L’evento avrà una durata di circa un’ora, si svolgerà totalmente all’aperto (chiostro della Caserma Ruggero Settimo) nel pieno rispetto delle norme in vigore per l’emergenza COVID-19 e vi parteciperanno tutte le Istituzioni che nel tempo hanno creato sinergia e spirito di collaborazione con il Comando.