fbpx

Messina, calcio da tavolo-subbuteo: Armando Giuffré si aggiudica il Memorial “Antonino Sciarrone”

Messina Table Soccer Memorial Sciarrone

Il Memorial “Antonino Sciarrone” di calcio da tavolo-subbuteo, organizzato dal Messina Table Soccer, è stato vinto da Armando Giuffré

È Armando Giuffrè ad aggiudicarsi il Memorial “Antonino Sciarrone”, torneo di calcio da tavolo-subbuteo organizzato annualmente dal 2014 dal Messina Table Soccer per ricordare il poliziotto prematuramente scomparso, cui è dedicata la sede di allenamento del sodalizio giallorosso. Giuffrè ha avuto la meglio, di misura, sul compagno Alessandro Natoli nella partita decisiva, portando così a casa la vittoria. Al terzo posto si piazza Riccardo Natoli, mentre quarti a pari merito arrivano Salvo Riggio e Salvatore Currò. A seguire tutti gli altri. Grande soddisfazione anche per il piccolo Edoardo Matalone, capace a soli 7 anni di cimentarsi sui panni verdi con entusiasmo e profitto: una conferma della bontà del lavoro su bambini e ragazzi che il Messina Table Soccer porta avanti da più di dieci anni.

Armando Giuffrè vincitore Memorial SciarroneAl di là del risultato sportivo, peraltro, quello che conta veramente è l’aver portato a termine nel migliore dei modi una stagione resa sicuramente difficile dall’emergenza sanitaria, ma che ha visto ugualmente il Messina Table Soccer attivo sul piano dell’attività interna (gli allenamenti sono proseguiti bisettimanalmente per tutto l’anno, contribuendo a svolgere così un’importante funzione aggregativa e di salvaguardia di una socialità – specie per i più giovani – messa duramente alla prova dal virus) e della promozione del gioco, sia sul piano della comunicazione che su quello delle iniziative pubbliche (come quella, ad esempio, che lo vedrà protagonista venerdì prossimo, 16 luglio, presso il Circolo Canottieri Peloro). Due, inoltre i tornei che i ragazzi del presidente Giliberto hanno disputato (di questi tempi davvero un record): a settembre 2020 il regionale di Palermo e, lo scorso 13 giugno, l’analoga kermesse di Barcellona Pozzo di Gotto. Adesso, due mesi di meritato riposo. Si riparte a settembre.