fbpx

Reggio Calabria, Tripodi (FI): “sinergia con il Ministro Brunetta per valorizzare i dottori di ricerca nella P.A.”

Tripodi-Brunetta

Reggio Calabria, Tripodi (FI): “ho incontrato a Palazzo Vidoni il ministro per la Pubblica amministrazione Brunetta, accompagnando il Presidente nazionale della Sidri ed il responsabile dell’area pubblica amministrazione Sidri per parlare di nuovo reclutamento nella Pubblica amministrazione”

 “Ho incontrato a Palazzo Vidoni il nostro ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta, accompagnando il Presidente nazionale della Sidri (Società Italiana dei Dottori di Ricerca), Antonio de Lucia, e il responsabile dell’area pubblica amministrazione Sidri, Fabio Forzini, per parlare di nuovo reclutamento nella Pubblica amministrazione, ricambio generazionale e valorizzazione del dottorato di ricerca all’interno della macchina statale, all’insegna del merito e della competenza”. E’ quanto afferma in una nota Maria Tripodi, deputata calabrese di Forza Italia. “Sono convinta che da queste basi, non solo il Meridione, ma tutto il Paese, possa trarre nuova linfa”. E a tal proposito anche in questo caso non posso che guardare con particolare attenzione alla mia Calabria, regione ricca di straordinarie eccellenze intellettuali in ogni ambito. Penso a professionalità di valore che vivendo magari in piccolissime realtà dell’entroterra, hanno raggiunto i titoli accademici con enormi sacrifici per raggiungere le aule universitarie. A loro in primis va data non la solita speranza a cui sono stati abituati da anni di politiche parolaie e fallimentari, ma la giusta concretezza per una prospettiva reale sul proprio futuro. Siamo a lavoro per far vincere il merito, elemento imprescindibile per la crescita del nostro territorio. Plaudo al Ministro Brunetta che con la sua sensibilità straordinaria di accademico, ha tracciato un new deal nella PA, mettendo al centro la competenza“, conclude.