fbpx

Reggio Calabria, 32 nuovi posti letto Covid all’Ospedale di Melito Porto Salvo

Coronavirus a Reggio Calabria, aumentati i posti letto all’ospedale di Melito Porto Salvo

Anche l’Ospedale di Melito Porto Salvo, struttura periferica del GOM di Reggio Calabria, ha una nuova ala Covid con 32 posti letto disponibili per pazienti affetti dal nuovo Coronavirus. Si tratta di 28 posti letto di medicina ordinaria e 4 di terapia sub-intensiva. L’Asp di Reggio Calabria ha predisposto l’apertura del nuovo centro Covid, il secondo della provincia reggina dopo quello di Gioia Tauro, per servire la fascia jonica (che è tra l’altro la più colpita dal contagio nelle ultime settimane), dando un’ulteriore boccata d’ossigeno al GOM di Reggio Calabria dove comunque la situazione resta sotto controllo e, anzi, solo oggi si sono liberati 10 posti letto con un calo dei ricoverati da 118 a 108. L’ospedale reggino è così tornato nello “scenario 1” e nei prossimi giorni, anche grazie alla nuova struttura sulla fascia jonica, potrà ridurre ulteriormente la pressione e il numero dei ricoverati nel principale nosocomio della provincia.