fbpx

Messina: il sottosegretario Floridia celebra la Giornata Internazionale della Donna in collegamento con l’Istituto Manzoni di Mistretta

Il neo sottosegretario alla Pubblica Istruzione Barbara Floridia, in occasione della “Giornata Internazionale della Donna”, ha partecipato ad un evento in videoconferenza organizzato dall’Istituto Alessandro Manzoni di Mistretta (Messina), di cui è stata docente negli anni passati

Il neo sottosegretario alla Pubblica Istruzione Barbara Floridia, in occasione della “Giornata Internazionale della Donna”, ha partecipato ad un evento in videoconferenza organizzato dall’Istituto Alessandro Manzoni di Mistretta (Messina), di cui è stata docente negli anni passati. L’incontro ha rappresentato un’importante occasione per confrontarsi con gli studenti ed ha dato anche l’opportunità di riabbracciare virtualmente i docenti dell’Istituto, che l’hanno conosciuta già come collega. Dopo il saluto istituzionale della Dirigente, prof.ssa Virginia Ruggeri, che ha ringraziato il sottosegretario per la sollecitudine e la cortesia con la quale ha risposto all’invito, ha successivamente preso la parola la prof.ssa Marisa Antoci che, interpretando il sentimento di tutti, ha salutato calorosamente Barbara Floridia, sottolineando come “con la tua presenza, il tuo garbo e preparazione hai arricchito il mondo della politica, espressione profonda di un equilibrio interiore e di una grande umanità.” Barbara Floridia ha condiviso l’emozione di ritrovarsi in un luogo a lei caro e alla prima, immancabile, domanda, sul ruolo svolto dalle donne in politica ha risposto sottolineando come le donne nella politica e, in generale, nelle varie organizzazioni sociali, costituiscano un’opportunità ed un valore aggiunto. “La presenza delle donne nella politica è ormai sempre più necessaria perché sono portatrici di una visione completa del reale e di una particolare sensibilità interpretativa. La società non può più fare a meno della loro presenza e l’accesso in tutti i ruoli apicali nelle Istituzioni e nelle varie attività produttive è improcrastinabile”, dichiara la sottosegretaria messinese. L’attenzione verso le nuove generazioni di questa docente “prestata” alla politica, è trapelato dalle parole di incoraggiamento nei confronti dei giovani e, anche, dalla disponibilità con la quale ha risposto a tutte le domande che le sono state poste. L’incontro si è concluso con un ultimo messaggio da parte del sottosegretario Floridia ai ragazzi sull’importanza, imprescindibile, di non sottovalutare l’opportunità di studiare, essendo la conoscenza, l’unico vero grande valore da perseguire in ogni stagione della vita.