fbpx

Crotone, ancora vergogne social. Insulti shock a Simy: “Godo se tuo figlio muore” [FOTO]

Simy Crotone Foto di Carmelo Imbesi / Ansa

Insulti social vergognosi all’attaccante del Crotone Simy: “Godo se tuo figlio muore”, e lui riposta la Instagram Story

Uno schifo, l’ennesima vergogna di uno strumento utilizzato in maniera scellerata da gente ignorante e cattiva. Dopo gli insulti razzisti a Ounas di qualche settimana fa, un altro calciatore del Crotone ha subito pesantissimi insulti sui social. Simy, attaccante andato a segno anche oggi nella rocambolesca sconfitta interna rossoblu in rimonta contro il Bologna, ha postato la Instagram Story del messaggio privato ricevuto: “Figghg d butt, in Nigeria si deve propagare la peste bubbonica, zingaro di merda, godo che tuo figlio muore per cancro al pancreas”. Questo, il testo del messaggio ricevuto: “Facciamolo diventare famoso perché se lo merita”, ha scritto l’attaccante in accompagnamento allo screen della foto. Eccolo in basso.

storia simy