fbpx

Sanità in Calabria, Salvini: “il governo dia la responsabilità ad un calabrese”

Salvini contesta la scelta di Zuccatelli a commissario della sanità in Calabria: “Bisogna andare a prendere fenomeni per tutta Italia?”

“Non c’è un calabrese, un primario, un rettore, per fare il commissario, bisogna andare a prendere fenomeni per tutta Italia?”. Lo ha affermato Matteo Salvini, parlando a Porta a Porta, in onda stasera. “Abbiamo detto al governo, dai la responsabilità e l’orgoglio di gestire la loro sanità”, conclude il leader della Lega.