fbpx

Boxe – Tobia Giuseppe Loriga difende il titolo dei pesi Welter: “dedico la vittoria alla mia Crotone e alle persone in difficoltà in Calabria”

Tobia Giuseppe Loriga difende la cintura dei pesi Welter alla ‘Mantova Boxing Night’: sconfitto ai punti lo sfidante Dario Socci

Nel corso della ‘Mantova Boxing Night’, il pugile calabrese Tobia Giuseppe Loriga (32-8-3) si è confermato campione italiano dei pesi Welter, battendo ai punti lo sfidante Dario Socci (12-6-2). I giudici si sono espressi in favore di Tobia Giuseppe Loriga con il punteggio di 96-94; 96-94; 95-95.

Nel post match Loriga ha dedicato la sua vittoria alla città di Crotone e ai calabresi che stanno vivendo un momento di difficoltà: “sono molto contento per questa vittoria. Da crotonese dedico la mia vittoria alla mia città e a tutta la Calabria, in particolar modo a quei lavoratori che in questi giorni stanno perdendo il posto di lavoro. Forza Crotone! La mia è una vita di sacrifici sportivi per poter competere al meglio tra le sedici corde. Come dico sempre, ogni match ha una storia a sé e il confronto contro Socci ne è un esempio. Lui ha una boxe in stile americano avendo disputato tutti i suoi match all’estero e per fortuna che i miei allenatori dall’angolo, mio fratello Stefano Loriga e Paolo Pesci, mi hanno suggerito la strategia vincente. Nelle prime riprese, infatti, non riuscivo a centrare correttamente il bersaglio perché la mia boxe tecnica non andava bene con quella sfuggente di Socci. Poi, quando ho capito il da farsi, ho accorciato la distanza lavorando molto in clinch. Ho iniziato a sferrare un numero infinito di colpi corti e da quel momento sono riuscito a girare le sorti del match dalla mia parte. Faccio i complimenti a Socci perché è un pugile molto valido“.