fbpx

Serie C, Giacchetta: “a prescindere dall’Assemblea, la Reggina può considerarsi in B”

simone giacchetta reggina Gettyimages / Maurizio Lagana

“Monza, Vicenza e Reggina possono considerarsi in B, lo meritano per il percorso fatto”: è il pensiero di Simone Giacchetta, d.s. dell’Albinoleffe

Si deciderà nel corso dell’Assemblea dei club se avanzare alla Figc la proposta di sospensione dei campionati di Lega Pro. C’è molta incertezza sul ritorno in campo della Serie C, è legata soprattutto alle difficoltà economiche e strutturali delle varie società. Ai microfoni della Gazzetta dello Sport è intervenuto Simone Giacchetta, attuale direttore sportivo dell’Albinoleffe, con un passato in amaranto sia da giocatore che da dirigente: ”il 4 maggio è la data da cerchiare in rosso in quanto vi sarà l’assemblea di Lega. Credo che la A e la B riusciranno a riprendere, mentre in C non penso sia possibile, la maggior parte dei presidenti vorrebbe fermarsi. A prescindere dall’esito dell’assemblea penso comunque che Monza, Vicenza e Reggina possano considerarsi in Serie B, lo meritano per il percorso fatto”.