fbpx

Berlusconi e la metafora calcistica: “nel Centro/Destra io regista, Salvini attaccante e Meloni terzino”

Silvio Berlusconi e Matteo Salvini

Berlusconi: “nel Centro/Destra se fossimo una squadra di calcio Salvini sarebbe un centravanti, Giorgia Meloni uno di quei terzini che copre la fascia destra e fa gol ed io il regista a centrocampo”

In’intervista a Libero, Silvio Berlusconi, in ospedale dopo la caduta a Zagabria, in un’intervista a Libero, afferma: “se fossimo una squadra di calcio Matteo Salvini sarebbe un evidente centravanti di sfondamento, Giorgia Meloni uno di quei terzini che copre la fascia destra ed è capace da quella parte di andare in goal ed io naturalmente il regista a centrocampo”. “Questa squadra ha milioni di tifosi, la maggioranza degli italiani, e deve conquistarne altri ancora: sette milioni di moderati che non vanno al voto ma si dichiarano liberali e anticomunisti”, conclude.