Taormina, ticket falsi per il parcheggio: denunciati due 27enni [DETTAGLI]

Taormina, due 27enni denunciati per truffa e falso materiale in concorso

Esibiva un ticket falso per parcheggiare l’auto nel piazzale della funivia a Mazzarò (Taormina). A scoprirlo sono stati gli agenti di Polizia, che su segnalazione del responsabile del settore parcheggi, nella giornata di oggi hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso e denunciato due persone. Il ticket esposto sull’auto in sosta, come si evince delle immagini a corredo dell’articolo, nella parte anteriore riportava la scadenza al 27/09/2019, ma come data di emissione il 03/05/2019. Il proprietario dell’auto, N.N.F., di 27 anni e originario di Catania, al cospetto degli agenti non è riuscito a fornire una spiegazione plausibile e convincente. Grazie alle indagini condotte con l’ausilio dei militari dell’Arma, gli agenti sono riusciti a risalire all’autore del ticket contraffatto e ritrovare, presso il suo domicilio, anche il materiale utile alla fabbricazione dei ticket falsi. Si tratta di C.C.A, coetaneo di N.N.F. e anch’egli originario di Catania. I due sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di truffa e falso materiale in concorso.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE