Reggio Calabria: ecco il programma delle iniziative del mese di Novembre promosso dal Cis

PC

Reggio: storia, teatro, filosofia, arte, religione e musica sono gli argomenti di novembre 2018 del Cis della Calabria

Storia, teatro, filosofia, arte, religione e musica sono gli argomenti di novembre 2018 del Cis della Calabria, lunedì 5, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, nell’ambito degli incontri dedicati alla storia, si svolgerà la conversazione: “Il Regno di Napoli nel sistema imperiale spagnolo. Relazionerà Giuseppe Caridi, ordinario di Storia Moderna presso l’Università di Messina. Il prof. Caridi è autore di numerosi libri, monografie, saggi e articoli. Dal novembre 2000 ricopre l’incarico di Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria e dal 2004 è Presidente del Centro Studi e promozione Culturale “Gaetano Cingari”. Mercoledì 7, alle ore 18:00, presso il Salone della Chiesa di S. Giorgio al Corso di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza”, si terrà l’incontro “Raffaello Sanzio “Qui è quel Raffaello da cui, finché visse, Madre Natura temette di essere superata, e quando morì temette di morire con lui” (Pietro Bembo”. Attraverso slides, relazionerà Salvatore Timpano, studioso di arte, componente del Comitato Scientifico del CIS. Raffaello Sanzio nasce ad Urbino il 1483, è considerato, insieme a Leonardo e Michelangelo, uno dei più grandi artisti del Rinascimento italiano. Morì a 37 anni (1520). La sua arte segna il trionfo dell’armonia tra l’uomo, la natura e la storia. Lunedì 12, alle ore 16:45, alla Biblioteca “P. De Nava”, il Cis della Calabria, per la prima volta nella città Metropolitana di Reggio Calabria, presenterà il volume “Miti, riti e maschere 1985 – 2015 opere scelte di Teatro e poesia di Ettore Pensabene. Interverranno: Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario, direttore scientifico e responsabile del teatro antico e moderno del Cis, Paolo Arecchi, critico letterario. Brani scelti saranno letti dagli attori Luciano Pensabene e Antonio Cotroneo. Sarà presente l’autore. “Miti, riti e maschere” è una raccolta di poesie e testi teatrali che racchiudono un arco temporale di oltre 30 anni. Il punto di vista è quello di un “poeta marinaro” legato ai miti della sua terra e del suo mare. Mercoledì 14, alle ore 18:00, nel Salone della Chiesa di S. Giorgio al Corso – Reggio Calabria, nel contesto del ciclo di Letteratura mondiale di lingua inglese si parlerà del libro “Rumore bianco” di Don Delillo. Interverranno: Maria Quattrone, già dirigente del Liceo classico “T. Campanella” di Reggio Calabria, Silvana Comi, docente di Lingua e letteratura Inglese. Al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, giovedì 15 novembre alle ore 17:30, per il ciclo di conferenze “Le donne e la guerra nel teatro greco” organizzate dallo stesso Museo e dal Centro Internazionale Scrittori della Calabria si svolgerà il secondo incontro “Le Troiane di Euripide, ovvero la tragedia dopo la fine della guerra”. Apriranno l’incontro gli interventi del Direttore Carmelo Malacrino e di Loreley Rosita Borruto. Con il supporto di video proiezione relazionerà Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis. Gli incontri proseguiranno per tutto il mese di novembre il lunedì alla Biblioteca “De Nava” e il mercoledì nel Salone della Chiesa di S. Giorgio al Corso.