Editoria, il cdr del Sole 24 Ore “preoccupato” per l’attacco di Di Maio ai giornalisti

LaPresse/Fabio Cimaglia

Il cdr del Sole 24 Ore esprime “solidarietà” ai colleghi dell’Espresso e del Gruppo Gedi dopo le parole del vicepremier Luigi di Maio

Il comitato di redazione del Sole 24 Ore esprime in una nota “solidarieta’ ai colleghi dell’Espresso e del Gruppo Gedi dopo le parole del vicepremier Luigi Di Maio. Accusare i giornali di produrre bufale e fake news, passando il tempo ad alterare la realta’, e’ – questa si’ – una narrazione “alla rovescia”. Il cdr del Sole ritiene molto preoccupante tale attacco, che peraltro non e’ il primo, al lavoro quotidiano di un’intera categoria professionale, quella dei giornalisti, impegnata ogni giorno per fornire un’informazione seria, completa e di qualita’ ai cittadini”.