Incredibile al Centro Commerciale “Due Mari” di Lamezia: un 26enne e tre ragazzine beccati a rubare vestiti e alimenti

Lamezia Terme, 4 giovanissimi ladri beccati in flagrante al Centro Commerciale “Due Mari”

Nella serata di ieri, sabato sei ottobre, presso il Centro Commerciale “Due mari” di Lamezia Terme, su segnalazione del personale di diversi esercizi, i Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno sorpreso quattro giovani lametini, intenti a perpetrare furti nei grandi magazzini. Questi, muniti di utensili da scasso, ovvero complessivamente tre tronchesi ed un coltellino, si erano introdotti in quattro negozi, sottraendo, previa rimozione dei dispositivi anti taccheggio, circa una ventina di capi di abbigliamento per un valore totale di circa 500 euro. Gli stessi nella circostanza portavano via dall’ipermercato della struttura, sebbene in modiche quantità, anche generi alimentari. I militari, a seguito di immediate perquisizioni personali, hanno rinvenuto negli zaini e nelle borse dei quattro i citati utensili da scasso, ponendoli sotto sequestro, nonché la refurtiva, restituendola agli aventi diritto. Uno studente del 92’ ed una studentessa del 93’ sono stati tratti in arresto e tradotti in camera di sicurezza, in attesa di giudizio con rito direttissimo. Le altre due giovani, minorenni, sono state deferite in stato di libertà alla competente Procura dei Minori di Catanzaro.