“Lampedusa porta d’Europa”: il 18 gennaio Pietro Bartolo ospite di Unime

L’Università di Messina sarà teatro di un incontro intitolato “Lampedusa porta d’Europa”, in cui interverrà il dott. Pietro Bartolo, Direttore del Presidio Sanitario e Poliambulatorio di Lampedusa e protagonista del celebrato docufilm “Fuocoammare”, premiato con l’Orso d’oro di Berlino

università messinaGiovedì 18 gennaio l’Aula Magna dell’Università di Messina sarà teatro di un incontro intitolato “Lampedusa porta d’Europa”, in cui interverrà il dott. Pietro Bartolo, Direttore del Presidio Sanitario e Poliambulatorio di Lampedusa e protagonista del celebrato docufilm “Fuocoammare”, premiato con l’Orso d’oro di Berlino, che testimonia la tragedia del Mediterraneo e la realtà dell’isola di frontiera. L’incontro sarà presentato dal dott. Carmelo Marino, già Presidente della Corte d’Appello di Ancona. Al dibattito, introdotto e moderato dal prof. Mario Bolognari, Direttore del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne (DiCAM), parteciperanno il prof. Pietro Navarra, Rettore Unime, l’avv. Vincenzo Ciraolo, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina e la dott.ssa Caterina Mangano, Presidente della Sezione Distrettuale dell’Associazione Nazionale Magistrati.