Reggio Calabria, D’Ascoli: “l’amministrazione comunale fa acqua da tutte le parti”

palazzo san giorgio 6“E’ proprio il caso di (ri)dirlo: questa Amministrazione comunale fa… acqua (solo Dio sa quanto sarebbe veramente una bella notizia se il riferimento fosse al prezioso liquido che manca nelle nostre case) da tutte le parti. L’ennesima dimostrazione oggi. Il Consiglio Comunale, convocato per le 10.00, è iniziato alle 12.45. Presenti 15 Consiglieri della maggioranza e 4 della minoranza. Aperti i lavori il sottoscritto ha chiesto la verifica del numero legale che, venuto meno, ha costretto il Presidente a dichiarare la conclusione dei lavori per mancanza del numero legale. Adesso c’è da chiedersi : è possibile continuare cosi? Certamente no. La città è alla deriva e se le commissioni consiliari si riuniscono e lavorano lo si deve al senso di responsabilità della minoranza che, sempre presente, permette che si raggiunga il numero legale (altrimenti andrebbero deserte) e di conseguenza si lavori. Il tutto sempre e solo nel supremo interesse della città e dei cittadini. Le vicende giudiziarie hanno influito sulla assenza del Sindaco, della sua giunta e di molti consiglieri di maggioranza? Ritengo sia sotto gli occhi di tutti il fallimento della giunta Falcomatà”. E’ quanto scrive in una nota Giuseppe D’Ascoli, consigliere comunale di Forza Italia.