Il Sindaco di Villanova D’Ardenghi (PV) al Palazzo Ruffo di Scido (Rc)

2017-08-12-PHOTO-00000007Dopo aver avuto l’onore, nei mesi scorsi, di accogliere l’artista compaesano Gaetano Zampogna, la comunità scidese nel mese di Agosto si è prestata ad un’altra importante e suggestiva visita. Ebbene si tratta del Sindaco di Villanova D’Ardenghi, un paesino della provincia di Pavia, Fabrizio Silvestri accompagnato dal suo Vice Sindaco Ielati Daniele ed accolto e  guidato dal Consigliere Comunale Biagio Ielati e dalle volontarie del Servizio Civile Nazionale hanno visitato il suggestivo e caratteristico Palazzo Ruffo, sito in via Roma, Scido. Questo fiore all’occhiello scidese si compone di una Biblioteca-Museo e da uno dei primi musei dell’Arte Contadina in Calabria. Il palazzo al suo interno contiene una serie innumerevole di beni librari molto antichi e moderni,  le rarissime lettere autografe di Gabriele D’Annunzio, le Bolle Pontificie, beni archeologici e numismatici e le tele dell’Artista Gaetano Zampogna che adornano le pareti del Palazzo e tanto altro materiale prezioso. Il Sindaco lombardo di fronte a tutte queste bellezze si è dimostrato appagato nelle proprie aspettative ed aspirazioni rimanendo meravigliato dal preziosissimo materiale posseduto. Non meno importanza ha dato all’adiacente Museo dell’Arte Contadina, di fronte al quale si è detto affascinato e stupito nel ripercorrere la vita di un tempo attraverso gli utensili e i macchinari che gli avi stessi della comunità hanno utilizzato, per svolgere i loro mestieri e le loro professioni oggi giorno sempre più abbandonati dai giovani. Il Sindaco lombardo Silvestri è rimasto colpito e affascinato dagli innumerevoli beni che la comunità aspromontana possiede, considerandoli un importante ed inestimabile patrimonio artistico- culturale che arricchisce e caratterizza una piccola realtà come quella scidese e la rende grande agli occhi delle altre comunità. Per la comunità scidese, per il sindaco Giuseppe Zampogna e l’amministrazione comunale, grazie alla fattiva collaborazione delle volontarie del Servizio Civile, è stato un onore e un piacere condividere con il Sindaco Silvestri perle di patrimonio culturale offerti dal nostro territorio di Scido.