Agorà di Sicilia porta le eccellenze siciliane nella piazza della Città Esagonale

locandina - Copia (1)Bianca Magazine, ideata e creata da Emanuele Cocchiaro Editore, festeggia il suo primo anno di vita organizzando il prossimo 30 settembre, in collaborazione con l’associazione Andrea Puglisi e il pa-trocinio dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana e il Comune di Grammichele, lo straordinario evento “Agorà di Sicilia”, riunendo per la prima volta i mille volti dell’eccellenza siciliana nella splendida Piazza Carlo Maria Carafa a Grammichele. Una kermesse che al suo interno ospiterà tantissimi eventi culturali ed enogastronomici legati alle tradizioni del nostro territorio e della Sicilia. Si comincia il 21 settembre con l’inaugurazione della mostra itinerante “C’era una volta … un pezzo di creta” dei fratelli Antonino e Luigi Navanzino ospitata sino al 1° ottobre presso Palazzo Fragapa-ne in collaborazione con l’associazione culturale “La Casa dell’Arte”. La giornata clou sarà il 30 settembre con un programma ricco di appuntamenti: l’Estemporanea di pittura “Racconta la tua Sicilia” presso la piazza Carlo Maria Carafa in collaborazione con il network “ PitturiAmo”; la visita guidata al Parco Archeologico Comunale di Occhiolà a cura dell’associazione “Terravecchia Onlus” e la degustazione di pasta con farina di carruba a cura della chef Fanny Consoli. Nel pomeriggio vi sarà l’incontro con le autorità presso il Palazzo Comunale e a seguire l’inaugurazione del percorso “Fra case, colori e sapori della nostra terra”, un viaggio che apre le porte delle abitazioni di cittadini e istituzioni agli ospiti e alle eccellenze siciliane; un incontro sulla valorizzazione dei grani antichi siciliani, “Un appello per la riscoperta e la valorizzazione di un tesoro siciliano”, curato dal dott. Gianfranco Venora, direttore della Stazione Sperimentale di Granicoltura di Caltagirone; la proiezione del film “il cantastorie” di Gianpaolo Cugno e rievocazione storica di Occhiolà realizzata e curata dal Rotary Club Grammichele Sud Simeto presso la Casa del Cinema Intelisano; l’incantevole spettacolo del Teatro dell’Opera dei Pupi, patrimonio dell’Unesco, a cura della Compagnia Marionettistica dei Fratelli Napoli di Catania e poi l’apertura del tour enogastro-nomico con tema: “Dieta mediterranea e street food” a cura di SIKELE e la straordinaria partecipa-zione di Roberto Toro, Executive Chef del Belmond Grand Hotel Timeo di Taormina, ambasciatore della cucina italiana nel mondo, che delizierà con la sua ricetta degli spaghetti al pomodoro, con le eccellenze della pasta Damigella e della salsa al pomodoro di Agromonte. La degustazione è realiz-zata grazie alla collaborazione dell’Associazione “Triskele”, e “Polara, bibite di Sicilia”, Pasticceria F.lli Roccella e Judeka Winery. Bianca Magazine presenterà “Il viaggio d’arte in Sicilia” mentre sul palco si susseguiranno ospiti di livello internazionale come: Giuseppina Torre, pianista e compositrice; Giuseppe Brancato, attore; Maurizio Chi, cantautore. Assegnazione del premio: “I Paladini della Cultura”. A seguire la premia-zione dell’estemporanea d’arte “Racconta la tua Sicilia” in collaborazione con il network “Pitturia-mo”. Hair look a cura di SP Parrucchieri di Davide Annaloro.Saranno inoltre allestite la Saranno allestite la campagna di comunicazione “People of Sicily”; una Mostra di veline storiche sugli agrumi gentilmente concessa dal Prof. Antonino Catara (Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia); la Mostra delle ceramiche De Simone ed infine la proiezione del reportage AmicaFest 2017