fbpx

Vuelta di Spagna: show di Froome e Nibali nell’undicesima tappa. Lopez trionfa nell’arrivo in salita

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Vuelta di Spagna, Miguel Angel Lopez trionfa meritatamente all’Observatorio Astronómico de Calar Alto. Grande prova del messinese Nibali in salita

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Miguel Angel Lopez vince l’undicesima tappa della Vuelta di Spagna partita da Lorca e terminata all’Observatorio Astronómico de Calar Alto. Il ciclista dell’Astana trionfa meritatamente grazie ad una falcata impressionate negli ultimi chilometri. Intensa la sfida tra Vincenzo Nibali e Chris Froome con il britannico che giunge in seconda posizione davanti al messinese. Risale in classifica generale Alberto Contador che continua a dare spettacolo lungo le salite della Vuelta di Spagna. Straordinario lavoro di Gianni Moscon: il corridore italiano ha scortato per tutta la tappa Chris Froome nelle posizioni migliori. Stessa cosa per Franco Pellizotti della Bahrain Merida con Vincenzo Nibali. Giornata negativa per Esteban Chaves e per Nicolas Roche che dopo la bella prestazione di ieri, oggi non sono riusciti a limitare i danni. Fabio Aru ha subito l’azione della Bahrain Merida e si è staccato a pochi chilometri dal traguardo.