fbpx
ALLARME TSUNAMI
MAREMOTO NEL MEDITERRANEO DOPO TERREMOTO 7.0 NELL'EGEO
"ALLARME ROSSO" DELL'INGV. LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Ubriaco aggredisce giovani con coltello in Calabria

coltello-insanguinatoIn preda ai fumi dell’alcol si è procurato un coltello e ha aggredito alcune persone provocando loro delle ferite non gravi. Un trentatreenne è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Scalea a Santa Maria del Cedro, nella zona costiera dell’alto Tirreno cosentino. L’uomo, al culmine di una lite scoppiata per futili motivi, si è avventato, impugnando l’arma, contro alcuni ragazzi del posto che, però, sono riusciti ad immobilizzarlo e ad allertare i carabinieri di Santa Maria del Cedro. I ragazzi sono stati subito soccorsi e portati nel pronto soccorso dove sono state loro riscontrate ferite giudicate dai sanitari guaribili in sette giorni.