fbpx

Palermo, si conclude con successo il Convegno e Galà della Solidarietà

A Palermo si è concluso il Convegno e Galà della Solidarietà con il grande successo dell’organizzazione “e ti porto in africa”

da sx Matranga, Crinò, Bianco, Mallamaci, Smiroldo e VassalloSi è concluso a Palermo il Convegno e Galà della Solidarietà eccellentemente organizzato dalla sede Siciliana dell’Associazione “e ti porto in africa“,  presieduta dal Delegato Vicario Cav. Dr. Antonino SMIROLDO, con la fattiva collaborazione dei soci Cav. Salvatore VASSALLO, Giuseppe MATRANGA  e  Sebastiano CRINÒ.

Il meeting, fortemente voluto dal direttivo e dallo staff dell’associazione, è stato ideato per un duplice fine solidale, quello di raccoglie dei fondi per realizzare una piantagione di cacao in Costa d’Avorio con la quale le famiglie povere africane potranno sostentarsi per almeno 30 anni, e quello di lanciare un grido di aiuto e di speranza per tutte le popolazioni che ancora oggi vivono forte disagio e muoiono per mancanza di cibo, cure medico specialistiche e molto altro ancora.

Un convegno multiculturale che ha visto presenti al tavolo dei relatori il Nobile Dott. Antonio di JANNI Delegato Vicario in Sicilia per il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio – ramo Napoli, il Cav. Ing. Giuseppe DI GIOVANNI dell’Associazione Peacemaker Onlus, il Dott. Tony MAROTTA ed il Col. Giuseppe FERRO, rispettivamente Presidente e vice dell’Accademia di Sicilia ed il Ten. Col. Andrea ARINI dell’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria.

Toccante e significativo è stato l’intervento del Presidente della Onlus Salernitana, il Prof. Dott. Vincenzo MALLAMACI presente alla cerimonia unitamente alla Dott.ssa Filomena BIANCO, il quale ha enunciato con enfasi il proprio operato in favore dei paesi in via di sviluppo, coinvolgendo la platea presente in lunghi applausi e momenti di commozione dopo aver visto slide e brevi filmati che parlano dell’Africa.

Immagini forti e significative che hanno scosso le coscienze del pubblico presente, spingendolo ad avvicinarsi al mondo africa, omaggiandosi il libro “oltre lo sguardo”, il cui ricavato dalle vendite, andrà utilizzato per l’acquisto di apparecchiature elettromedicali da utilizzare nelle strutture ospedaliere di quel continente.

Il tutto si è reso possibile anche grazie alla madrina della serata, l’Avv. Antonella GIOTTI, e al Maestro Pittore Francesco ANASTASI, il quale ha sorteggiato un quadro della sua collezione del valore di 1.500 euro, vinto dal Cav. Dr. Salvatore VASSALLO, che unitamente alla consorte ha deciso di rimetterlo sul mercato per poter recuperare una ulteriore donazione per i bambini dell’Africa.