Cosenza: aperta al traffico la canna nord della nuova galleria Laria

wp_20161125_12_44_05_proAnas ha aperto oggi al traffico la canna nord della galleria ‘Laria’, il nuovo tunnel in provincia di Cosenza, in fase di completamento nell’ambito dell’ultimo grande cantiere dell’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria”: il Macrolotto 3.2, ai confini tra le regioni Basilicata e Calabria. Sul tratto è stato predisposto provvisoriamente il doppio senso di circolazione, in configurazione di cantiere, per consentire la conclusione dei lavori in canna sud. Il tunnel – lungo oltre 600 metri – si configura come l’opera di scavo più complessa dell’intero tratto autostradale dal punto di vista geologico ed esecutivo. Dopo il completamento degli scavi sono stati abbattuti entrambi i diaframmi (il 23 ottobre scorso quello della canna sud, il 10 ottobre quello della canna nord) e si sono conclusi oggi – in canna nord – i lavori relativi alla dotazione impiantistica ed idraulica, la pavimentazione e la relativa segnaletica orizzontale e verticale. Le medesime attività, entro dicembre, si concluderanno anche nella canna sud, concretizzando così il definitivo completamento del tunnel. La realizzazione della nuova galleria ‘Laria’, che ha richiesto un investimento complessivo di circa 54 milioni di euro, si sta concretizzando in variante rispetto al tracciato esistente e non ha determinato alcun impatto sulla viabilità.