Reggio Calabria, svincolo Bocale-Campoli: “una vera e propria svolta per l’intera città”

palazzo san giorgio (2)Incontro proficuo a Palazzo San Giorgio, dove i dirigenti Manuel Pulella della Mobilità Sostenibile e Marcello Romano dei Lavori Pubblici, hanno incontrato l’associazione Eco Kerò per discutere della realizzazione dello svincolo di Bocale – Campoli. Lo svincolo verso la Statale 106, è un’opera che comporterebbe lo sviluppo del già popoloso quartiere di Pellaro, garantendo più sicurezza stradale in quanto consentirebbe agli automobilisti un’immissione diretta sulla Statale 106, senza rischi in una strada già ad alta densità di incidenti. Inoltre, l’opera andrebbe ad innestarsi in prossimità dell’attuale stadio, agevolando così gli appassionati del Bocale Calcio. Dunque un’opera la cui realizzazione risulta preziosa, una vera e propria svolta per l’intera area sud della città. Un ulteriore segnale di attenzione ed interesse da parte del Sindaco Giuseppe Falcomatà e dell’Amministrazione Comunale. I dirigenti hanno rassicurato l’associazione, affermando che ci sono tutte le carte in regola per poter procedere alla realizzazione dello svincolo; si procederà pertanto ad un incontro con i vertici Anas per la stipula di una partnership ed un cofinanziamento per progettare e realizzare finalmente lo svincolo di Bocale – Campoli.