Messina: Confcommercio porta a Piazza Cairoli galline per protesta

gallineLa Confcommercio di Messina questa mattina ha portato alcune galline a Piazza Cairoli per protestare contro il mancato avvio dei lavori per la sistemazione della messa in sicurezza dell’area da parte dell’amministrazione comunale. La piazza risulta essere in  totale abbandono, piena di erbacce, la pavimentazione è divelta, presenti parecchi rifiuti e da diverse settimane i commercianti chiedono l’intervento del Comune. “Vogliamo partire – spiega Carmelo Picciotto, presidente provinciale di Confcommercio Messina – dalla rigenerazione delle piazze. Auspichiamo la costituzione di un tavolo per risolvere le problematiche dei commercianti, in particolare la tassa di occupazione suolo che e’ tra le piu’ alte in Italia. Abbiamo raccolto centinaia di firme per dare mandato a un legale e fare ricorso al Tar contro questa tassa“.