Hockey a Messina: match clou della prima giornata di Serie B per il CUS Unime

francesco-curreliEsordio subito in salita per il CUS Unime che, per la giornata d’esordio del campionato nazionale di serie b di hockey prato, affronterà una delle favorite del torneo, l’Hc Raccomandata Giardini. Domenica 30 ottobre scenderanno in campo tutte le protagoniste del girone siciliano, per le partite d’esordio di un campionato che si presenta ai nastri di partenza quanto mai incerto. Match clou di questa prima tornata di gare è, senza dubbio, l’incontro giocato dal CUS Unime, che ospita presso il Comunale di Valverde, con inizio alle ore 15:00, un’altra big del torneo, l’Hc Raccomandata Giardini. Entrambe le squadre già nella scorsa stagione sono state assolute protagoniste del proprio girone, battagliando sino alla fine per contendersi un posto ai playoff promozione in serie A2; lo scorso anno ebbe la meglio la squadra universitaria, che riuscì a superare la squadra di Giardini sul finale di stagione. La prima giornata, comunque, presenta anche altri incontri abbastanza interessanti, come quello tra la Polisportiva Valverde e l’Hc Ragusa, quest’ultima altra candidata alla vittoria finale del torneo. Il CUS Unime, allenato anche in questa stagione dall’esperto Giacomo Spignolo, vuole partire bene sin da subito centrando una vittoria che, però, potrà essere trovata solo se trovare i giusti equilibri in campo e riuscirà a far girare al meglio i nuovi ottimi inserimenti, quali Alberto La Torre e Peppe Ardizzone, ed i giovanissimi che esordiranno in prima squadra come Daniele Romano, Salvatore Auditore ed Alberto Abate, tutti atleti nati tra 2002 e 2001. “Siamo già alla prima prova del nove – commenta il tecnico cussino – sarà un ottimo test per provare la tenuta della squadra al cospetto di un avversario di assoluto livello. Se i ragazzi ripartiranno da quanto di buono fatto nella scorsa stagione, sono sicuro che anche quest’anno la qualificazione ai play off potrebbe essere più che alla nostra portata”. A tal proposito la Federazione Italiana Hockey ha reso noto che dal girone siciliano potranno accedere alle finali playoff due squadre: la prima classificata accederà direttamente in finale, mentre la seconda dovrà disputare uno spareggio con la terza classificata del girone laziale. Questi i convocati da Mister Spignolo, coadiuvato dal preparatore atletico Prof. Roberto Raco: Marco De Domenico, Federico Ficarra, Francesco Curreli, Francesco D’Andrea, Gerardo Ragonese, Giuseppe Ardizzone, Emanuele De Gregorio, Federico Cardella, Alberto Rinaldi, Daniele Romano, Salvatore Auditore, Alberto La Torre, Manuel Mirisola, Alberto Abate.