Tragedia della disperazione in Campania: uccide figlio disabile e tenta il suicidio

Tragedia in Campania: un padre ha accoltellato il proprio figlio uccidendolo, per poi tentare il suicidio

CarabinieriUn padre ha accoltellato il proprio figlio uccidendolo, per poi tentare il suicidio. E’ accaduto a Montesarchio, in provincia di Benevento. La vittima è Domenico Piacquadio, disabile di 38 anni, ucciso dal padre Luigi, ex segretario comunale di 72 anni.