De Magistris in Calabria: “la riscossa del Sud è partita, mai più col guinzaglio”

14051671_10153798815297060_3289490426131093551_nVogliamo un Sud liberato, mai piu’ con il guinzaglio. La riscossa e’ gia’ partita“. Cosi’ il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un post su Facebook in relazione al dibattito sul Mezzogiorno a cui ha partecipato ieri sera a Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, nella piana di Gioia Tauro. L’incontro, svoltosi nel corso della manifestazione ‘Rinascita in festa’, ha avuto come tema: “Il Sud che sogna, che alza la testa. Esperienze e buone pratiche amministrative a confronto“. Con de Magistris hanno partecipato il portavoce di Rinascita per Cinquefrondi, il portavoce di Cambiamo Messina dal basso, il sindaco di Cinquefrondi Michele Conia Sindaco, il sindaco di Riace Domenico Lucano e il sindaco di Messina Renato Accorinti. “Quattro sindaci – dice de Magistris – che con passione, amore ed entusiasmo lottano ogni giorno per il buon governo locale, per cercare di migliorare i servizi delle comunita’, realizzare una visione di citta’ a dimensione umana e comunita’ di solidarieta’ e accoglienza”. “Quattro sindaci – conclude – che con la politica contrastano ‘ndrangheta, camorra e mafia. Sindaci tenaci“.