Mons. Marcianò a Vibo Valentia per benedire la “Cappella S. Barbara” della Capitaneria di Porto

L’ordinario militare Mons. Santo Marcianò benedice e consacra la “Cappella S. Barbara” della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia

Mons. Santo Marcianò Cappella Capitaneria ViboL’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, Sua Eccellenza Monsignor Santo Marcianò, si è recato ieri in visita pastorale presso la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia. Al suo arrivo è stato ricevuto dal Comandante della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Capitano di Fregata (CP) Antonio LO GIUDICE. L’Alta Autorità religiosa ha incontrato il personale militare e civile in servizio presso la Capitaneria di Porto rivolgendo parole di saluto e ringraziamento per l’attività che quotidianamente svolge la Guardia Costiera. Mons. MARCIANO’ ha espresso parole di vivo compiacimento per l’attività di soccorso ed assistenza che il personale del Corpo sta svolgendo a favore dei migranti, sia nel Canale di Sicilia sia allo sbarco dei migranti in porto. Dopo il saluto al personale, l’Ordinario Militare ha officiato la Santa Messa nella “Cappella S. Barbara” della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina, consacrando e benedicendo la stessa alla presenza dei Comandanti Provinciali dei Carabinieri, Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, del Vicario del Questore, del rappresentante della Prefettura vibonese e del Sindaco del Comune di Vibo Valentia. Al termine della celebrazione eucaristica l’Arcivescovo Ordinario Militare ha sottoscritto il Decreto Pastorale di consacrazione della Cappella, unitamente al Comandante della Capitaneria di Porto ed al Cancelliere Arcivescovile.