Reggio Calabria, arrestato 26enne per droga

carabinieriIl 21 aprile scorso, a Reggio Calabria, i Carabinieri hanno tratto in arresto Pennestrì Andrea, di anni 26 da Reggio Calabria, in atto sottoposto al regime degli aa.dd. presso propria abitazione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di gr. 6,25 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” contenuta in due involucri di carta stagnola, gr. 2,5 di sostanza stupefacente del tipo “hashish” contenuta in due involucri di carta stagnola, gr. 2,2 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, nr. 2 bilancini elettronici di precisione, la somma in contante di € 185,00, ritenuta provento dell’attività di spaccio e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle predette sostanze stupefacenti.