Messina, sclerosi multipla in età pediatrica: l’impegno del Papardo con l’Aism

I vertici dell’azienda comprano le gardenie dell’associazione: l’iniziativa solidale in concomitanza con la festa della donna

Papardo-AismL’Azienda Papardo tende una mano all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla contribuendo a finanziare la ricerca scientifica sulla sclerosi in età pediatrica. Proprio nel giorno della Festa della Donna, che quest’ anno ricade all’ interno dell’ anno europeo della lotta contro la violenza sulle donne, i vertici dell’ azienda – il Direttore Generale Michele Vullo, il Direttore Amministrativo Domenico Moncada, il Direttore Sanitario Paolina Reitano – hanno personalmente acquistato le Gardenie AISM sposando volutamente l’iniziativa di beneficienza attraverso un contributo in denaro devoluto a sostegno della ricerca sulla sclerosi multipla in età pediatrica. La sclerosi multipla è considerata una malattia dell’età adulta, ma può manifestarsi anche negli adolescenti e nei bambini. In Italia le persone colpite da SM sono circa 75 mila e si stima che nel 3-10% di queste l’esordio sia avvenuto prima della maggiore età: ci sarebbero, cioè, dai 4.000 ai 7.500 pazienti under 18. A oggi la ricerca si è concentrata sulla comprensione delle possibili cause della SM e, in particolare, sul ruolo giocato dai fattori ambientali che, interagendo con la predisposizione genetica, possono portare allo sviluppo della malattia. Gli studi condotti finora suggeriscono che la carenza di vitamine – per esempio della vitamina D –, i fattori infettivi virali e non virali e l’esposizione al fumo passivo possano essere tra le concause scatenanti la SM, indicando anche una possibile strada per la prevenzione. È stato inoltre scoperto che le forme che colpiscono i bambini sono nella maggior parte dei casi “a ricaduta e remissione”: questo comporta decorso più benigno rispetto all’adulto, con un accumulo di disabilità molto più blando e in tempi molto più lunghi. Ognuno di noi può liberamente decidere di sostenere la ricerca scientifica sulla Sclerosi Multipla Pediatrica acquistando nelle piazze italiane la Gardenia AISM o donando un contributo al numero 45504.