Messina, degrado al Cimitero di Pezzolo: i Dr puntano Accorinti

Un’interrogazione presentata da Nino Interdonato addita la sporcizia nella camera mortuaria: l’Asp ha lanciato l’allarme, ma il Comune non è ancora intervenuto

cimitero pezzolo 1Nino Interdonato, vice presidente vicario del Consiglio Comunale, ha presentato stamane un’interrogazione al primo cittadino volta a fare chiarezza sullo stato di profondo degrado in cui versa il cimitero suburbano di Pezzolo, appartenente alla prima circoscrizione. A dispetto delle numerose sollecitazioni istituzionali, prima fra tutte quella dell’Asp che ha riscontrato pessime condizioni igienico-sanitarie dovute alle carenze strutturali della camera mortuaria, la Giunta non si è ancora impegnata per la risoluzione dei problemi. Da qui la richiesta di un chiarimento tempestivo, ventilando la possibilità di affidare l’intero Campo Santo alle cure di un custode in grado di garantire i servizi minimi all’utenza.