San Ferdinando (Rc), il Prefetto: “la tendopoli dei migranti va superata”

Il Prefetto Sammartino promette che “il campo di San Ferdinando sarà presidiato dalle Forze dell’ordine, dalle 17 alle 23, e continui controlli seguiranno nelle altre ore della giornata”

Oliverio in visita baraccopoli di san Ferdinando (22)E’ convinto il prefetto di Reggio Calabria Claudio Sammartino sulla situazione dei migranti: “la tendopoli di San Ferdinando va superata per ristabilire delle condizioni di civiltà per gli oltre i mille migranti ospitati nella struttura ed impiegati nella raccolta di agrumi”. Sulle azioni da portare avanti il prefetto è convinto che “bisogna sostituire le tende e bonificare tutta la zona. Sarà anche fondamentale- prosegue- dare in affitto, con canone agevolato, vecchie abitazioni, ristrutturandole dando contributi ai produttori che garantiscono una accoglienza dignitosa a questi lavoratori”.  Il Prefetto promette che “il campo di San Ferdinando sarà presidiato dalle Forze dell’ordine, dalle 17 alle 23, e continui controlli seguiranno nelle altre ore della giornata”.