Reggio: ruba un portafoglio durante un funerale e va a prelevare a due bancomat, giovane denunciato [DETTAGLI]

Reggio, ruba un portafoglio e fa in tempo a prelevare durante la messa ad un funerale: 31enne di Platì nei guai

ruba-portafoglio-durante-una-messa-sulla-Palmiro-TogliattiI Carabinieri della Stazione di Platì, a conclusione di una minuziosa attività di indagine, hanno denunciato per furto aggravato un 31enne del posto, pregiudicato per reati attinenti gli stupefacenti, già noto alle forze dell’ordine. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, lo stesso, nel corso della celebrazione di una Santa Messa per un funerale di una anziana donna avvenuta qualche giorno addietro in quel  centro aspromontano, avrebbe rubato un portafoglio contenuto all’interno di una borsa di una signora seduta nel banco davanti al suo e, successivamente, approfittando del codice PIN lasciato al suo interno, avrebbe effettuato due prelievi di 250 euro ciascuno da un postamat  e un da un bancomat siti nel comune di Bovalino, rientrando a Platì prima della fine della funzione religiosa e riponendo il tutto fra gli effetti personali dell’ignara vittima. L’ammanco del denaro è stato scoperto solo dopo qualche giorno quando la parte offesa, nell’effettuare l’estratto conto, si è accorta dei due prelievi da lei mai effettuati. A seguito della dettagliata denuncia, i Carabinieri hanno avviato le indagini e hanno acquisto i filmati delle telecamere di videosorveglianza degli sportelli automatici dove sono stati fatti i prelievi, riconoscendo l’autore.