‘Ndrangheta: si costituisce un latitante in Piemonte

‘Ndrangheta, dopo la sentenza di Cassazione Giuseppe Racco era scappato a Santo Domingo con tutta la famiglia

arresti-manetteSi è costituito Giuseppe Racco, 40enne, presunto esponente della cosca dei Cuorgnè: la Cassazione lo aveva condannato, nell’ambito del processo Minotauro, sulla malavita in Piemonte, a 5 anni e 5 mesi di reclusione. Dopo la sentenza era scappato a Santo Domingo con tutta la famiglia.