Incredibile in Sicilia: ritrovati due bimbi piccoli in mezzo ai rifiuti, denunciati i genitori

bisordineIncredibile quanto successo in Sicilia: due bimbi piccoli sono stati trovati dai Carabinieri di Camporeale (Palermo) e dal Comune, all’interno di una casa in stato di degrado e di abbandono ubicata in un fondo agricolo. Il luogo in cui sono stati trovati i bambini era fatiscente, privo di impianto di fornitura idrica, ricolmo di immondizia e ragnatele sui muri. Nell’unica stanza adibita sia a cucina che a camera da letto, senza servizi igienici e fornitura elettrica, vi erano i due piccoli che giacevano infreddoliti e riversi su un materasso lercio con indosso indumenti bagnati e sporchi di fango. Le creature sono state subito soccorse e accudite dai militari dell’Arma che hanno anche acquistato dei generi alimentari per sfamarli. I piccoli, sottratti ai genitori, sono stati affidati a un centro di accoglienza per minori e subito è scattata la denuncia ai genitori.