Il presidente francese Hollande riceve Renzi: poi il summit con Putin [FOTO]

LaPresse/Valentina Camu

LaPresse/Valentina Camu

Il presidente francese Hollande continua il suo tour di contatti diplomatici dopo gli attentati di Parigi. Nei giorni scorsi è stato ricevuto da Obama e ieri si è incontrato con Angela Merkel per discutere del rafforzamento della lotta contro lo Stato islamico e per aumentare la cooperazione antiterrorismo. Questa mattina il presidente francese incontrerà il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi prima di partire per Mosca dove incontrerà Putin. Durante il suo colloquio con Hollande a Washington, Obama ha detto due giorni fa che gli attentati di Parigi sono stati “un attacco al mondo intero“, “un attacco all’idea che popoli di diverse origini possano vivere insieme, in pace“. Hollande e Obama hanno concordato sull’opportunità di non inviare militari in Siria, ma di intensificare i bombardamenti. Il presidente francese, riferendosi ai raid aerei condotti dalla coalizione antijiahdisti ha affermato “la Francia non interverrà a terra, accompagneremo le forze locali, che accompagniamo già da diversi mesi (…) e permetteremo a queste forze di operare“.

LaPresse/Valentina Camu
LaPresse/Valentina Camu
LaPresse/Valentina Camu
LaPresse/Valentina Camu