Cosenza, domani la presentazione del nuovo libro di Gioacchino Criaco

libroJulien Dominici e i gemelli Agnese e Alberto Therrime crescono legandosi fra loro, come se fosse possibile per un Dominici e per una Therrime essere amici e poi amarsi. Solo i bambini possono crederlo, solo le donne. Presto il passato che divide le due famiglie ritorna con violenza. Le antiche storie dei popoli dell’Aspromonte si intrecciano alle regole altrettanto antiche e feroci dei figli del drago. Ma c’è una regola ancora più antica, che solo le donne conoscono: il loro racconto può cambiare le storie degli uomini. Dopo “Anime nere” (edito da Rubbettino), il suo sorprendente romanzo d’esordio, da cui è stato tratto il pluripremiato film omonimo di Francesco Munzi, Gioacchino Criaco torna a raccontare una favola nera. Dove la vendetta è diritto di natura e il seme dell’odio coincide con il destino. “La Calabria è una terra strana, sospesa tra passato e presente. La sua lingua non contiene il futuro dei verbi, il domani è affidato al destino”. Mercoledì 21 ottobre 2015, ore 18.00, alla libreria Feltrinelli di Cosenza, Gioacchino Criaco presenta “Il saltozoppo”, edito da Feltrinelli. Dialoga con l’Autore il giornalista Arcangelo Badolati.