Rossano (Cs): crollo di un cunicolo fognario, disagi nel centro storico

RossanoProseguono i lavori di ripristino del cunicolo fognario sottostante via XX Settembre, nel Centro storico. Le avverse condizioni meteo delle ultime ore, purtroppo, hanno rallentato le attività programmate dall’ufficio tecnico comunale che ha lavorato a pieno regime e con ampio dispiegamento di forze anche nei giorni festivi. Pertanto, continua a rimanere chiuso il tratto di strada compreso tra Via Don Ciro Santoro e Via Lamenza. La viabilità lungo via XX Settembre, tra le principali del sistema viario della zona bassa della Città alta, già compromessa a causa della frana che ha interessato un tratto di via Minnicelli a seguito dell’alluvione del 12 agosto scorso, ritornerà pienamente fruibile a partire dalle Ore 6 di Mercoledì 23 Settembre 2015. È quanto fanno sapere dall’ufficio tecnico comunale settore viabilità e manutenzione. Purtroppo, l’intervento d’urgenza che è stato operato sul cunicolo fognario di via XX Settembre, totalmente crollato per oltre 20 metri per via anche degli effetti del nubifragio dell’agosto scorso, non era preventivabile. L’opera di ripristino, attivata d’urgenza dagli uffici comunali, ovviamente ha compromesso ancora di più la già precaria condizione della viabilità della zona bassa del Centro storico, che al momento resta collegata al sistema viario urbano principale dalle sole vie secondarie. Dunque, per consentire l’accesso quanto più agevolato alle zone Penta, San Martino, Porta Giudecca, Catiniti, Caserma Santa Chiara e San Nico, considerato anche la chiusura permanente di Via Minnicelli, è stato attivato il doppio senso di marcia alternato nei seguenti tratti di strada: Via Don Ciro Santoro, piazza Duomo, Via Labonia, Via Toscano Mandatoriccio e discesa Arcivescovado. Questo fino al ripristino parziale della viabilità zona bassa e comunque fino all’apertura del tratto di Via XX Settembre previsto per il prossimo Mercoledì 23 Settembre.