Reggio: lancia dei sassi contro un treno fermo in stazione, feriti 2 passeggeri

Reggio, una persona con problemi psichici è stata bloccato dal personale di Trenitalia e consegnato alla Polfer per l’identificazione dopo aver ferito due persone con dei sassi

vetri-rotti-trenoHa lanciato sassi contro il treno regionale Reggio Calabria-Roccella Ionica ferendo due persone. E’ accaduto nella stazione ferroviaria di Reggio Calabria dove una persona, con problemi psichici, è stata bloccata da personale di Trenitalia e consegnata alla Polfer per l’identificazione. Le due persone rimaste ferite sono state portate in ospedale per accertamenti. Ignote le motivazioni del gesto. Il treno preso di mira è partito con dieci minuti di ritardo.