Messina: ancora grandi appuntamenti all’Arena “Vittorio Emanuele” con Bollani, Gazzè, Arbore

Messina, dopo i grandi eventi che hanno visto protagonisti il musical con “Jesus Christ Superstar”, la danza con la grande ballerina classica Svetlana Zakharova, e la musica con Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri e Peppino Di Capri, il cartellone estivo propone ancora appuntamenti di rilievo

arbore-900x470Prosegue con successo la rassegna all’Arena “Vittorio Emanuele” di Portorosa – Furnari (Me). Dopo i grandi eventi che hanno visto protagonisti il musical con “Jesus Christ Superstar”, la danza con la grande ballerina classica Svetlana Zakharova, e la musica con Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri e Peppino Di Capri, il cartellone estivo propone ancora appuntamenti di rilievo artistico e culturale. Martedì 11 agosto protagonista sarà il grande pianista Stefano Bollani. La dimensione sarà quella del “Piano Solo”, in cui meglio si esprime la capacita dell’artista di suonare-inventare senza frontiere, muovendosi liberamente dal jazz alla canzone e viceversa, facendosi guidare soprattutto dal desiderio di divertire e divertirsi attraverso la musica. Lunedì 17 agosto sarà ospite della rassegna di Portorosa il cantante Max Gazzè che presenterà “Coast to coast tour” nel quale presenterà i suoi più grandi successi da “Il solito sesso” a “Sotto casa”. Il cantautore sarà accompagnato dalla sua band composta da Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari alle tastiere, Cristiano Micalizzi alla batteria e Max “Dedo” De Domenico agli strumenti a fiato. Chiuderà la stagione estiva il concerto di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana in programma per sabato 29 agosto. “La scaletta del concerto – spiega Renzo Arbore – coniuga il nuovo e l’antico suono di Napoli: voci e cori appassionati, girandole di assoli strumentali, un’altalena di emozioni sprigionate dalle melodie della musica napoletana che evocano albe e tramonti, feste al sole e serenate notturne, gioie e pene d’amore”. “Al suono di “Reginella”, ad esempio – aggiunge lo showman – vedo il pubblico (di tutto il mondo) cantare a squarciagola il ritornello di questo celebre brano e, magicamente, farsi trasportare proprio là (a Napoli) nella terra da dove quelle emozioni sono partite”.

Per informazioni su biglietti: www.ticketone.it; www.ilbotteghino.it

Per info Il botteghino: 090/343818