Reggio, l’impegno del Rotary Club: in Nigeria un anno senza nuovi casi di polio

Rotary Club Reggio Calabria Sud – Parallelo 38: “un traguardo significativo per l’unico Paese africano in cui la polio è ancora endemica”

 

Rotary-Club-Reggio-Calabria-Sud-“Parallelo-38”Il 24 luglio è passato un anno dall’ultimo caso di polio segnalato in Nigeria – l’ultimo Paese africano in cui la polio era ancora endemica. Questo episodio significativo indica che la polio sta per essere debellata in Africa e rappresenta un nuovo passo avanti per la salute a livello globale. Il Rotary Club Reggio Calabria Sud – Parallelo 38- Distretto 2100 concorre con gli altri Club del Distretto Rotary 2100 Campania-Calabria, Territorio di Lauria,a promuovere una campagna contro questa malattia debilitante, sostenendo la lotta alla polio sia finanziariamente, con donazioni, sia con attività di RACCOLTA FONDI e di SENSIBILIZZAZIONE.

Il Rotary, un’organizzazione internazionale costituita da 34.000 club, ha assunto un ruolo di guida nella lotta alla polio sin dal 1985 con il lancio del programma PolioPlus, la prima iniziativa globale per immunizzare i bambini di tutto il mondo. Da allora l’organizzazione ha donato alla causa oltre 1,4 miliardi di dollari.

L’ultimo caso di polio in Nigeria è stato registrato il 24 luglio 2014 nello stato meridionale di Kano e dall’11 agosto 2014 non si sono rilevati altri casi in Africa. L’Organizzazione Mondiale della Sanità potrebbe rimuovere la Nigeria dell’elenco dei Paesi polio-endemici e, dopo tre anni senza altri episodi, certificare l’intero continente africano libero dalla polio. La certificazione dell’OMS è stata accordata nel 2014 all’India e all’Asia sud-orientale.

Nonostante i successi ottenuti, gli esperti invitano a non abbassare la guardia. I prossimi due anni saranno determinanti per assicurare che la Nigeria continui con le strategie di prevenzione necessarie; il sostegno da parte di donatori, governi e organizzazioni partner come il Rotary sarà più che mai necessario per garantire la continuità della campagna.

Oltre alla Nigeria la polio rimane endemica solo in Pakistan e in Afghanistan. Secondo gli esperti, i maggiori ostacoli si riscontreranno in Pakistan, che nel 2014 ha registrato tra i suoi confini quasi il 90% dei casi globali di polio; anche qui, tuttavia, si sono rilevati dei miglioramenti, con un calo del 70% dei casi di polio nel primo semestre del 2015 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il Rotary in collaborazione con altre istituzioni sta mettendo in atto nuove strategie innovative per superare le sfide.

Nel 1988 la polio era presente in 125 Paesi con 350.000 casi all’anno, con una media di quasi 1.000 al giorno. Grazie all’impegno del Rotary e delle organizzazioni partner, questa cifra è scesa del 99,9 per cento nel corso degli anni per giungere ai meno di 400 casi confermati nel 2014.

Il Rotary Club Reggio Calabria Sud – Parallelo 38invita tutti i cittadinia visitare il sito endpolio.org per sostenere la campagna del Rotary contro la polio e per aggiornamenti su questa importante iniziativa.

 

Chi siamo

Il Rotary è una rete globale di volontari che dedicano il loro tempo e il loro talento ad affrontare le questioni umanitarie più pressanti. Il Rotary conta 1.2 milioni di soci appartenenti a 34.000 club in oltre 200 Paesi e aree geografiche, il cui impegno sociale – dall’assistenza alle famiglie bisognose alla lotta contro la polio – contribuisce a migliorare la qualità della vita nelle comunità di tutto il mondo.

L’eradicazione della polio

Nel 1985, anno in cui il Rotary ha lanciato il programma PolioPlus, la polio colpiva oltre 1.000 bambini al giorno nel mondo. Nel 2014 i casi confermati di polio sono stati meno di 400, principalmente in Nigeria, Pakistan e Afghanistan: gli unici tre Paesi in cui la trasmissione del poliovirus non ha ancora visto interruzioni.

Il Rotary è uno dei partner fondatori dell’Iniziativa Globale per l’Eradicazione della Polio.A oggi l’organizzazione ha donato alla causa oltre 1,4 miliardi di dollari e un numero incalcolabile di ore di volontariato. Le donazioni raccolte dal Rotary fino al 2018 saranno triplicate dalla Fondazione Bill & Melinda Gates, che si è impegnata a donare due dollari per ogni dollaro raccolto dal Rotary, sino a un massimo di 35 milioni di dollari all’anno. A oggi oltre 2,5 miliardi di bambini sono stati vaccinati contro questa malattia debilitante che spesso conduce alla paralisi.

Ulteriori informazioni sul Rotary e sulle sue attività per debellare la polio sono disponibili sui siti rotary.orgeendpolio.org. Video e immagini sono a disposizione nel Media Center del Rotary.

 ”Foto di repertorio”