Messina, l’alleanza per abbassare la Tasi

Il centro-destra unito per la revisione dell’aliquota

tasiUna proposta, condivisa da tre forze in Consiglio comunale, per ridurre la Tasi e alleggerire la pressione fiscale a carico dei cittadini: Forza Italia, il Nuovo Centro Destra e SiAmo Messina ritrovano l’unità d’intenti ed incalzano l’Amministrazione Accorinti. L’aliquota, fissata l’anno scorso al 3,3 per mille, produsse infatti un surplus nelle casse comunali di quasi un milione di euro: da qui l’idea di diminuire l’imposta al 2,5 per mille, senza impoverire l’erario pubblico, vieppiù considerando i risultati annunciati dal vice-sindaco in merito all’avanzo registrato nel consuntivo.