Roccella (Rc): infastidisce gli studenti e aggredisce i carabinieri, arrestato un 40enne

I Carabinieri della Stazione di Roccella Jonica hanno arrestato Panaia Giovanni, 40enne del posto, per resistenza a Pubblico Ufficiale

PanaiaI Carabinieri della Stazione di Roccella Jonica, nella giornata di ieri, hanno arrestato Panaia Giovanni, 40enne del posto, per resistenza a Pubblico Ufficiale. In particolare, alle ore 13 circa di ieri, è pervenuta una segnalazione alla Centrale Operativa della Compagnia di Roccella Jonica relativa ad un soggetto che stava infastidendo alcuni studenti nei pressi dell’istituto Scolastico “I.T.I.S.”, mentre si accingevano a tornare presso le rispettive abitazioni. A questo punto, è giunta immediatamente sul posto una pattuglia della locale Stazione, ma, alla vista dei militari, il predetto si è dato alla precipitosa fuga, raggiungendo in pochi minuti il proprio domicilio. Al termine del rocambolesco inseguimento, gli operanti sono riusciti a raggiungere il prevenuto che, nella circostanza, ha dapprima minacciato di morte gli stessi e, successivamente, ha tentato di strangolarne uno (che ha riportato delle lesioni giudicate guaribili in 5 gg s.c.), venendo prontamente bloccato dagli altri. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della Stazione di Locri e, al termine dell’udienza di convalida svoltasi nella mattinata odierna, è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale.